Archive for the ‘Sentimenti’ Category

h1

Ciao Mamma…

2 novembre 2009

mamma

Ciao unico vero amore della mia vita….

Ti Amo tanto…. tanto quanto mi manchi……….

Annunci
h1

A te Stronzetta!!!!

29 ottobre 2009

ALL’ATTENZIONE DELLA MIA CARISSIMISSIMISSIMISSIMISSIMISSIMISSIMISSIMISSIMA STRONZETTA MILANESE:

Hai ragione.. effettivamente chi viene su questo blog riesce a trovare un sacco di cose che a me piacciono: musica, scritti, video…
Ma, ultimamente, non riesce a trovare mai scritti che siano miei.
Tu… tu li conosci bene i miei scritti.
Ma.. non è sempre facile scrivere con onestà.
Io vorrei scrivere. Ma per scrivere deve muovermi un’emozione, un sentimento, un fatto.. qualcosa.
E allora si.. in quei momenti le dita corrono sulla tastiera come un treno sui binari dell’immaginazione.. come in questo preciso istante.
Diciamo poi che condurre una vita così monotona non aiuta.
Ultimamente ho l’impressione che niente mi emozioni o susciti il mio interesse.
Dico.. il teatro… il Rallysmo ancora qualche emozione me la riservano…
Ma una volta riuscivo ad emozionarmi nel modo più bello: con me stesso!
Cioè.. io riuscivo a emozionare me stesso!
Ed è in quei momenti che ho dato il meglio di me.
Davvero… spero di “concedermi” presto…
Comunque…. sguardo fisso all’orizzonte. Qualcosa succederà.. o no?Aspettami tesoro… sicuramente tornerò. Non stancarti di aspettarmi. ok?
Grazie per l’attenzione riservata ai miei scritti…. per il tuo modo silenzioso e anonimo di esserci ancora.
Batti un colpo ogni tanto.. io resto in ascolto.
Ti voglio bene “stronzetta”….
anzi… Stronza!
Un bacio :*

scritti-dai-lettori



h1

L’appello di Agnese Borsellino

11 ottobre 2009

Ho tanto meditato
e dopo 17 anni,
solo oggi in cui mi sembrano maturi i tempi,
chiedo in ginocchio ai collaboratori di giustizia,
complici e non della strage di Via D’ Amelio,
di far luce sui mandanti
e su coloro che hanno voluto la strage annunziata.
Dire la verità è un’azione di grande coraggio,
lo stesso coraggio posseduto dai carnefici
nell’organizzare ed eseguire un’azione di guerra.
Aiutateci!
La vostra collaborazione sarà un atto d’amore.
Le prove in vostro possesso,
fatte per venire agli onesti,
restituiranno dignità a questa nazione
e ci renderanno liberi dai ricatti
e da quel sottobosco in cui gli interessi personali
coincidono con la cultura della morte.

– Agnese Borsellino –

—————————————————————————–

Questa riportata, nel testo e nel video, è la lettera che Agnese Borsellino ha voluto indirizzare alla trasmissione Anno Zero affinchè venisse letta nella puntata dell’ 8-10-2009.
Detto questo rimane davvero poco da dire…
Le stragi di quegli anni rimangono, e purtroppo probabilmente rimarranno, un buco nero nella storia d’Italia.
Un buco in cui sprofondano orribili legami tra Mafia e Stato e in cui non esistono più Buoni e Cattivi, ma un unico schieramento di colleghi e amici……
Davvero terribile……

– Vincenzo –



h1

Joan Baez – Oh Freedom!!

4 ottobre 2009

Non è stato facile trovare questa canzone… Cercando “Freedom” nei motori di ricerca se ne trovano diverse decine… e beccare quella giusta non è stato facile.
Comunque.. il titolo corretto è “Oh Freedom!” e l’artista è Joan Baez.
Non sentivo da molti anni questa canzone… Non dimentico quante strade ho percorso con questa colonna sonora.
Non dimentico tutti i passi mossi sotto la sua spinta.
Tutte le marce per la Pace nel nome santo di Don Tonino.
E già…  Don Tonino. Questa era la sua canzone preferita….
Ed è a lui e a tutti quelli che, come me, sentono la sua mancanza che voglio dedicarla.
La figura di Don Tonino è una figura particolare.
Io non so trovare le parole giuste per descrivere quello che provo.
Vi capita mai di pensare a una persona e di sentire i brividi sulla pelle?
Vi capita mai di pensare a una persona che non c’è più e che voi non avete mai conosciuto e sentire che vi manca.. come se a morire fosse stato vostro padre o vostra madre?
Vi capita di pensare a quanto sarebbe stato più bello vivere con una persona così ancora accanto?
Questo è quello che io sento.. e non parlo di cristianeità o sacerdozio.
Io parlo dell’uomo…. Dell’uomo che amava gli altri uomini. Senza distinzione.. senza differenze.
Il suo ricordo non ci lascerà mai.
Per sempre con noi..
Viva Don Tonino Bello!!

– Vincenzo –

dtb


h1

Primo Levi – Se questo è un uomo

2 ottobre 2009

“Voi che vivete sicuri
nelle vostre tiepide case,
Voi che trovate tornando a sera
il cibo caldo e visi amici:
Considerate se questo è un uomo
Che lavora nel fango
Che non conosce pace
Che lotta per mezzo pane
Che muore per un si o per un no.
Considerate se questa è una donna,
Senza capelli e senza nome
Senza più forza di ricordare
Vuoti gli occhi e freddo il grembo
Come una rana d’inverno.
Meditate che questo è stato:
Vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore.
Stando in casa andando per via,
Coricandovi alzandovi,
Ripetetele ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa,
la malattia vi impedisca,
i vostri nati torcano il viso da voi.”

——————————————————————

Pochi giorni fa ho finito di leggere l libro: “Se questo è un uomo”, di Primo Levi.
Un libro che ha riportato vivide nella memoria tante immagini, ricordi, numeri, facce, corpi.
E ho voluto rendere partecipi anche voi di queste emozioni.
Guardate questi video.
Ma soprattutto leggette le parole scritte in alto.
Sono le parole di introduzione al libro scritte da Primo Levi.
Leggetevi l’odio, la rabbia, l’amore, la sofferenza che vi sono racchiuse dentro.
Non dimentichiamo mai… Vi prego.. Non dimentichiamo.

– Vincenzo –

h1

La vittoria ha molte facce…

1 ottobre 2009

La vittoria ha molte facce…

Grazie Vasco per tutte le emozioni che, in questi 31 anni di carriera, ci hai saputo regalare.
Grazie per tutte le emozioni che mi hai regalato. Per tutti i batticuore, le lacrime, i pugni a fendere l’aria.. con rabbia, con forza, con coraggio.
Grazie per la grinta che mi hai regalato tutte le volte che davanti a me vedevo solo il vuoto.
Per la forza che mi hai donato nel non scoraggiarmi davanti alle dure prove che mi attendevano.
Per la guida che sei stato nel tirarmi fuori dalla disperazione.
Grazie… perchè ti sento un pò come un padre.
E non giudico l’uomo. L’uomo sbaglia… Tu hai sbagliato, magari sbagli e forse sbaglierai ancora…
No.. io giudico l’artista.. e il modo speciale che ha di accarezzarmi il cuore.
Grazie Vasco

Vincenzo

Oggi inizia una nuova rubrica dal titolo: La vittoria ha molte facce…
Una piccola rubrica con video, quasi sicuramente tutti pubblicitari, che vogliono mandare piccoli segnali…
brevi messaggi ad esprimere la particolarità di ognuno di noi.
E che vogliono affermare con forza che non sempre arrivare Primi e Vincere sono la stessa cosa…
Ogni Giovedì per voi un nuovo video.
Buona Visione

h1

Don Tonino Bello

27 settembre 2009

Don Tonino neomani

Da oggi su questo Blog potete trovare un nuovo link.
Nella colonna qui a destra troverete la dicitura: “Don Tonino Bello”.
Cliccandoci sopra sarete “trasportati” in un altro sito.
E’ il sito che è stato creato affinchè tutti possano ascoltare le parole di don Tonino, trarre insegnamento, imparare che la Chiesa può essere anche un’altra cosa.. diversa da algide cattedrali d’oro.
Affinchè tutti possano credere un pò di più nella “Chiesa del grembiule”.
Inoltre il sito è stato creato per sostenere la beatificazione di don Tonino.
Beatificazione che accenderebbe un pò di più i lumi sui suoi insegnamenti. Lumi troppe volte spenti di proposito, perchè illuminare verità scomode, come quelle professate da don Tonino, non a tutti può far piacere.

Viva Don Tonino.
E viva la pace.. quella vera.

bandiere-pace