h1

Le foto della morte di Stefano Cucchi

1 novembre 2009

Da giorni si parla della vicenda del giovane Stefano Cucchi.
Stefano cucchi è, o meglio, purtroppo, era, un giovane di 31 anni che la notte tra il 15 e il 16 Ottobre è stato arrestato dai carabinieri perchè trovato in possesso di sostanze stupefacenti.
Fin qui, diciamo, niente di anormale.
Il marcio della faccenda però inizia ora.
Il ragazzo viene portato a casa dove, mentre i Carabinieri procedono alla perquisizione di rito, saluta i genitori e la sorella. Il ragazzo è in ottimo stato di salute in quel momento. non presenta alcun segno al volto o in altre parti del corpo.
Stefano viene portato in caserma e, con un processo per direttissima, viene condannato al carcere in attesa della prossima udienza.
Da li alla sua morte passano 7 giorni.
In questa settimana la famiglia, nonostante numerose richieste, non riesce ad incontrare il ragazzo.
Stefano sta male in carcere. Viene ricoverato di urgenza all’ospedale militare Pertini.
Cosa avrà avuto? Un malanno? Un infarto? Un attacco epilettico?
No. Aveva una frattura alla schiena, una al coccige, un bulbo oculare arretrato, la mascella distrutta, gran parte dei dent danneggiati e numerosi segni sul viso.
Eppure la tesi sostenuta è che “Stefano è caduto dalle scale”.
Ora di seguito vi riporto delle foto.
Voi cliccateci sopra. Abbiate il coraggio di guardarle.
E poi ditemi se questo, Stefano, sembra un ragazo rotolato giù da due gradini…..

Annunci

7 commenti

  1. QUESTE IMMAGINI SONO MI VERGOGNO SOLO PER LA MIA CURIOSITA’ DI ESSERE ….COSI’ FICCANASO MA NON POTEVO DOPO AVER ASCOLTATO I GENITORI IN TV, NON POTEVO NON CERCARLE …FANNO MALE A ME CHE NON CONOSCEVO STEFANO.POVERO STEFANO ,POVERI GENITORI CHE HANNO DOVUTO VEDERE IL CORPO DEL FIGLIO COSI’ STRAZIATO …NON HO PAROLE….L’ETERNO RIPOSO DONA A TE IL SIGNORE SPLENDI AD ESSO LA LUCE PERPETUA RIPOSA IN PACE AMEN…UN’ABBRACCIO GRANDE A TUTTA LA FAMIGLIA FORZA E CORAGGIO NON DEVE RIMANERE INPUNITO L’ASSASSINIO DI VOSTRO FIGLIO
    CORDIALI SALUTI DONATI CINZIA


    • QUESTE IMMAGINI SONO D U R E


  2. Grazie Cinzia…… e per quanto riguarda l’impunità dei colpevoli: non la passeranno liscia. per una volta l’informazione ha fatto il suo lavoro.. ha creato lo scandalo.. e gli scandali non si placano con semplici “lavate di capo”.


  3. E’ una cosa vergognosa, non si può trattare così un essere UMANO, una famiglia, l’intera nostra società. Dov’ è finita la civiltà dell’ uomo. SIAMO ANIMALI?

    Da GAETANO con tanto RAMMARICO.


  4. Grazie del pensiero Gaetano….. dove è finita la civiltà? Me lo chiedo tutti i giorni.. stando in città purtroppo si è costretti a porsi troppe volte questa domanda… 😦


  5. sono una mico di stefano andavamo allo stadio in sieme e tante trasferte adesso x corpa delli infamoni dette guardi1! ADESSO VOGLIO VEDERE FINO DO ARIVA QUESTA STORIA X CHE NOI DE TORPIGNATTARA VOLEMO LA VERIT E LA GIUSTIZIA ONORE A STEFANINO CUCCHI


  6. mi dispiace Aldo…. davvero….



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: