Archive for settembre 2009

h1

Petizione contro lo Scudo Fiscale

30 settembre 2009

PresidenteNapolitano

Negli ultimi giorni sta tenendo banco la polemica relativa al cosiddetto Scudo Fiscale.
In poche parole questa nuova legge permette a chi ha soldi nascosti all’estero di riportarli in Italia, senza giustificarne la provenienza e pagando solo il 5% di tasse.
Allora.. innanzitutto il 5% è una tassa ridicola rispetto a quello che noi tutti ogni anno paghiamo sui profitti del duro lavoro. Ma, cosa ancora più grave, non sono tenuti a giustificare la provenienza di questi soldi.
Potrebbero benissimo essere proventi derivanti da spaccio di sostanze stupefacenti, da un mercato nero di armi, dal riscatto ricevuto in seguito a un rapimento ecc ecc.
Non credo sia una legge giusta.
Bisognerebbe seguire l’esempio di Obama. Ossia bisognerebbe costringere i paradisi fiscali a fornire allo Stato Italiano un elenco in cui siano riportati tutti gli italiani che hanno soldi nascosti all’estero ( ovviamente con l’ammontare delle relative cifre nascoste).
Di Pietro suggerisce la confisca totale dei beni. Forse è una misura troppo drastica ed eccessiva. Ma di certo legalizzare i proventi illegali o dovuti a frodi finanziarie non è la scelta giusta.
Di seguito vi riporto un link.
è la lettera scritta al Presidente della Repubblica affinchè non firmi la legge.
Leggetela.. scoprirete cose molto interessanti.
E, se siete stanchi come me di vivere in un Paese dove l’illegalità sta diventando organizzata, vi suggerisco, dopo aver letto la lettera, di sottoscrivere questa richiesta.
Se lo farete da Italiano vi dirò: GRAZIE!

Vincenzo

Clicca qui per leggere e, se vuoi, firmare!

Annunci
h1

Vasco Rossi – La nostra relazione

29 settembre 2009

Una delle canzoni più vecchie del mitico Vasco.

Risale al suo primo Album: “ma cosa vuoi che sia una canzone”.

Anno 1978.

Questa rivisitazione Live è davvero splendida.

E l’ascolto a tutto volume godendo mentre tengo tra le mani

il biglietto del mio prossimo concerto:

Vasco Rossi Live: 17 Aprile 2010. Torino!!!!!!!!!!!!!!!


h1

Berlusconi VS Schulz. Europa intera VS Italia

28 settembre 2009

Girovagando un pò su internet mi sono imbattutto in due video che non rivedevo da ormai molto tempo e che hanno riaperto in me una vecchia ferita, mai sanata.
A me non importa criticare Berlusconi, no. Non è a lui che rivolgo personalmente il mio “attacco”.
Quello che mi fa più male è vedere l’idea distorta che si ha dell’Italia.
La cattiva impressione che hanno gli Europei di noi.
Il modo disprezzante con cui ci guardano.
E mi dispiace che il nostro Presidente del consiglio abbia risposto a queste dolenti accuse offrendo in cambio una “gita di gruppo con musei e scavi archeologici annessi”.
Spero che un giorno potremo contare su un governo forte e giusto. Non importa che sia di destra o di sinistra.
Ciò che importa è essere guardati con rispetto, tornare ad alzare la testa in Europa, vivere nel nostro Bel Paese senza lottare per portare a casa uno stipendio o x dare una giusta istruzione ai nostri figli.
L’Italia è un paese che ha bisogno di opportunità.
Speriamo che non tardino ad arrivare. Altrimenti troveranno solo una distesa di cenere e fumo; e un’immensa vastità di menti arrugginite dallo scarso utilizzo….

Il video è diviso in due parti:

h1

Don Tonino Bello

27 settembre 2009

Don Tonino neomani

Da oggi su questo Blog potete trovare un nuovo link.
Nella colonna qui a destra troverete la dicitura: “Don Tonino Bello”.
Cliccandoci sopra sarete “trasportati” in un altro sito.
E’ il sito che è stato creato affinchè tutti possano ascoltare le parole di don Tonino, trarre insegnamento, imparare che la Chiesa può essere anche un’altra cosa.. diversa da algide cattedrali d’oro.
Affinchè tutti possano credere un pò di più nella “Chiesa del grembiule”.
Inoltre il sito è stato creato per sostenere la beatificazione di don Tonino.
Beatificazione che accenderebbe un pò di più i lumi sui suoi insegnamenti. Lumi troppe volte spenti di proposito, perchè illuminare verità scomode, come quelle professate da don Tonino, non a tutti può far piacere.

Viva Don Tonino.
E viva la pace.. quella vera.

bandiere-pace


h1

Una piccola macchia nera….

26 settembre 2009

macchia

Una volta, un maestro fece una macchiolina nera nel centro di un bel foglio di carta bianco e poi lo mostrò agli allievi.
“Che cosa vedete?”, chiese.
“Una macchia nera!”, risposero in coro.
“Avete visto tutti la macchia nera che è piccola piccola”, ribatté il maestro, “e nessuno ha visto il grande foglio bianco”.
La vita è una serie di momenti: il vero successo sta nel viverli tutti. Non rischiare di perdere il grande foglio bianco per inseguire una macchiolina nera.
Perché il grande foglio bianco è la tua isola, ed è proprio davanti a te!
Così sono gli uomini: capaci solo di vedere le macchie nere, non sanno riconoscere l’immenso foglio bianco che è la loro vita. Tutti noi dovremmo essere, invece, consapevoli, che, nonostante le macchie nere della nostra esistenza, c’è, anche se nascosto, un bel foglio bianco, simbolo della vita, che vale sempre la pena di essere vissuta.

Quando sei nato stavi piangendo e tutti intorno a te sorridevano. Vivi la tua vita in modo che quando morirai tu sia l’unico che sorride e ognuno intorno a te piange.

h1

Vasco Rossi – Ad ogni costo

25 settembre 2009

ManoVasco

Oggi è uscito in Radio il nuovo singolo di Vasco: Ad ogni costo.
Il testo è orginale, ed è stato scritto da Vasco sulla musica di “Creep” dei Radiohead.
Buon Ascolto amici.. e.. godetevi l’anteprima! 🙂

Vincenzo


h1

Vasco Rossi – Il Mondo Che Vorrei (Video Censurato)

25 settembre 2009

Girando su internet sono riuscito a trovare una versione del videoclip (questo in alto) della canzone IL MONDO CHE VORREI di Vasco Rossi.
Sembra che questa sia la versione originale. Versione però censurata e riadatta fino a diventare il video riportato in basso.
Io, sinceramente, non sono riuscito a trovare fonti ufficiali che testimonino questa censura. Resta il fatto che, se è vero, è un atto scandaloso; un’oppressione della libertà di pesiero.. e addirittura di quella del ricordo.. visto che si susseguono immagini di Falcone, Borsellino, le stragi di Mafia, le guerre, la fame…
Credo che la canzone IL MONDO CHE VORREI, all’apparenza un pò fine a se stessa, accompagnata da queste immagini abbia tutt’altro significato.

Consiglio la visione anche a chi non ama Vasco, o addirittura lo odia. In questo momento non è in diuscussione la beltà o la bravura dell’artista..  c’è in gioco qualcosa di più grosso… che riguarda tutti noi.

– Vincenzo –