h1

Corriere di Beri

25 novembre 2007

“Chi saranno mai?”

E’ questa la domanda che da mesi gli inquirenti si pongono nel corso delle indagini che hanno come obbiettivo l’identificazione dei due soggetti “Umbrella” e “Think Different” che da mesi imperversano per la rete. Le loro apparizioni sono veloci e fugaci e non permettono una identificazione o almeno un’intercettazione.
Solo un testimone è riuscito a vederli dal vivo. Il suo nome è “Filippo.4000.it” o, per l’anagrafe, “Filippo Gigante” (con “Gigante” ogni riferimento è puramente casuale); o, per gli amici, Pippo de la Torres de le Trullans!
Ovviamente per privacy noi lo chiameremo con un falso nome (in modo che i nostri lettori non possano mai sapere di chi stiamo parlando veramente) e lo chiameremo “Anastacia“.
Egli ricorda con terrore e sgomento quei brevi attimi dell’incontro: “Era quasi sera, fuori era buio. Pioveva a dirotto e la notte era interrota solo da fugaci lampi e da rombanti tuoni. Fu in quel momento che i due, incappucciati e armati, fecero irruzione nel mio blog intimandomi di dargli il permesso di lasciare un commento”.
Ovviamente il signor “Anastacia” accettò tutte le loro richieste fingendo addirittura, con coraggio e sprezzo del pericolo, di apprezzare e accondiscendere.
Per ora questa breve testimonianza rimane al vaglio degli inquirenti.
Una sola domanda ci sorge spontanea:

“Ce la faranno i nostri eroi?”

che non centra un cazzo ma suona sempre bene.

L’inviato all’estero: Cevinzo

Annunci

One comment

  1. attento Cevinzo potremmo invadere anche il tuo blog!!
    🙂 scherzo mi limiterò a questo commento…
    😛 molto simpatico cmq! zao zao Umbrella



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: